ALOE VERA: ORA SI BEVE

Bye bye acqua di cocco. Il succo di aloe vera, ricco di sostanze nutritive, punta ad essere la bevanda salutista della stagione.

aloe-vera

Con i suoi benefici per la salute l’acqua di cocco è stata la bevanda must-have del 2013, merito soprattutto di una schiera di fan tra le celebrities come Victoria Beckham, che sulle pagine di Vogue Francia ha dichiarato di berne a litri. E’ ora che Posh inizi a farsene una ragione e a cambiare le sue abitudini perchè c’è una nuova bevanda salutista all’orizzonte: il succo d’aloe vera.

Tutti sanno che l’aloe vera può fare meraviglie per la pelle; dal trattamento delle ustioni all’idratazione delle carnagioni secche. Oltre a riparare i danni della pelle anche dei più piccini (le mamme hanno sempre un tubetto di crema in borsa) pare che l’aloe aiuti a mantenere il sistema immunitario e digestivo sano.

L’ aloe è inoltre ricca di minerali come zinco, calcio e ferro e vitamine A , C , E , acido folico , vitamina B1 , B2 , B3 , B6 e vitamina B12 . Questo significa che è eccezionale per aiutare la funzione del sistema nervoso e del cervello. E’ anche ricca di minerali, di aminoacidi e acidi grassi che aiutano a stabilizzare il tasso metabolico e aiutare la perdita di peso durante le diete, naturalmente a fianco di un sano stile di vita. Molte persone bevono il succo di aloe vera per aiutare la digestione ed è spesso usato per aiutare con i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile.

L’abbondanza di antiossidanti e vitamine hanno scatenato una nuova mania per la pianta. Da frullati ai cocktail, il succo di aloe vera può essere aggiunto ad altre bevande o sorseggiato nella sua forma pura. Inoltre al cotrario dell’acqua di cocco il succo di aloe vera é piuttosto economico e facile da trovare anche in Italia.

Si accettano scommesse su quale sarà la prossima bevanda green che presto, sicuramente, soppianterà il succo di aloe vera. Perchè anche in tema salute vige la moda.