Drink salutisti: li trovate nei juice bars

I drink del momento? Succhi, spremute, centrifugati and C0. Tutti rigorosamente organici e locals. Li trovate nei Juice bars.

Negli Stati Uniti dilaga la mania dei Juice Bar, bar specializzati solo in succhi di frutta, frullati, spremute e smothies, quasi sempre organici e realizzati con prodotti locali, che ormai stanno nascendo come funghi in ogni angolo del paese. Perfetti per chi segue un regime salutista o per chi ha intrapreso l’ennesima dieta. In alcuni di questi bar infatti è possibile anche gustare zuppe, insalate e piatti ricchi di verdure e alimenti healty.  Senza contare poi i siti che propongono ricette di beveroni salutisti. La tendenza è così forte che anche sui social network come Instagram ci sono account come Befitsmoothies, con migliaia di follower che propongono quotidianamente la ricetta di un nuovo smoothie da provare. Per le fan di questo genere di drink è appena uscito in America il primo libro di Heric Helms fondatore di Juice Generation, primi ad aprire negli States un corner dedicato esclusivamente ai succhi & Co. Per capire l’entità del fenomeno di Juice Generation e quanti fan abbia il signor Helm basta soffermarsi sull’autrice della prefazione del libro,  tale Salma Hayek, attrice di fama planetaria nonchè moglie di Monsieur François-Henri Pinault, proprietario del polo del lusso PPR. Per chi ha in programma un viaggio negli Stati Uniti segnaliamo, tra le miriadi di juice bars, le catene Organic Avenue e Suja di tendenza tra le newyorkesi più cool. In Europa c’è Detox Delight, e in Italia, in particolare a Milano e provincia e Roma, c’è la catena Juice Bar specializzata in drink e piatti salutisti: succhi e spremute fresche, centrifugati. Sul sito c’è il servizio di delivery a casa, anche se per il momento è attivo solo in alcune zone di Milano. E per chi non ha in zona un juice bar? Rispolverate la centrifuga e lo spremi agrumi, su internet troverete tutte le ricette da sperimentare.