Colazione bye bye: arriva Coffiest

Il nuovo drink, che sostituisce i benefici di una colazione ricca e completa, amato dai nerd della Silicon Valley

Uno dei tormentoni della nostra infanzia? La mamma che ci rimpinza a colazione, senza contare i consigli dei nutrizionisti che da anni ci ripetono sui giornali e in televisione l’importanza della prima colazione, il pasto più importante della giornata. Una volta sfuggiti alle cure della genitrice il rito del risveglio si riduce ad un caffé al volo, per i più fortunati accompagnato da una brioche, non solo in Italia ma anche nei paesi anglosassoni, patria di pancetta e uovo fritto come buongiorno. Colpa della mancanza di tempo, che ci costringe a fare tutto di fretta. Ma per ogni problema c’è una soluzione: in questo caso la soluzione si chiama Coffiest; una miscela di caffeina, vitamine, minerali, grassi, carboidrati e proteine, che concentra tutti i benefici di una colazione completa in una bottiglia. La formula contiene 150 mg di caffeina (per bottiglia) estratta dal caffé, soia, l’olio di algale che fornisce energia. 75 mg di L-teanina, un tè verde che elimina gli effetti collaterali della caffeina. Secondo i suoi creatori Coffiest “favorisce il rilassamento senza sonnolenza e migliora le prestazioni cognitive”. Sin dall’esordio sul mercato la bevanda ha conquistato i nerd della Silicon Valley, cavie perfette per Coffiest, e l’azienda si é aggiudicata 3 milioni di dollari di finanziamenti tramite crowfounding.

Be first to comment

Rispondi