Rughe: le cattive abitudini che invecchiano

Non esiste, purtroppo, il modo per fermare il tempo ma esistono dei trucchi che rallentano la comparsa delle rughe, basta seguire delle semplici regole.

di Vanessa Caputo

Mai senza SPF

Mai, dico mai, uscire di casa senza avere applicato creme con fattore di protezione SPF 30 su viso, collo, mani e décolléte,. In commercio ci sono diversi fondotinta, BB cream e CC cream con SPF che completano il trucco e fanno da schermo contro i raggi solari nocivi e l’inquinamento ambientale, altro nemico della pelle.  Non dimenticate poi mani e collo, di solito trascurati, che sono tra i primi punti a mostrare i segni del tempo. Usare creme con SPF ritarda la comparsa di rughe e previene la formazione delle macchi sulla pelle.

Scegliere la crema giusta

La pelle diventa più secca, più sottile e più sensibile come l’età, il che significa che la crema idratante perfetta in questo momento per il vostro viso potrebbe non essere quella ideale da usare nel corso del tempo. Oltre assicurarsi per quale tipo di pelle é indicata la crema che acquistate valutate anche se é efficace nel caso di particolari problemi (arrossamento, brufoli, rughe).

L’acne tardiva e i prodotti da usare

I brufoli non sono tutti uguali. L’acne da teen ager è spesso dovuta alla pubertà e l’olio in eccesso, mentre l’acne adulta deriva dallo stress, cambiamenti ormonali, e dalla pelle che diventa sempre più delicata. Per il trattamento di inestetismi che insorgono in età adulta, usare un detergente idratante all’acido salicilico con ingredienti come la soia, e passate dal trattamento al perossido di benzoile tra il 5 o il 10 per cento a uno che contiene solo il 2,5 per cento. Troppo perossido di benzoile può effettivamente asciugare un brufolo ma non fa penetrare la medicina.

Trattamenti: come ottenere il massimo

Per ottenere il massimo dai trattamenti é importante sapere quando usarli: gli antiossidanti vanno applicati al mattino per proteggere la vostra pelle per tutta la giornata, e gli esfolianti (come l’acido glicolico) e booster di collagene (come i retinoidi) la notte per ricostruire le cellule.

Prevenire le rughe profonde. Se si individua una zona di pelle che inizia a segnarsi applicate sieri e lozioni contenenti una miscela di peptidi il più presto.

Prima di applicare il fondotinta aspettare tra i 4 e i 10 minuti per far sì che i trattamenti applicati abbiano il tempo di essere assorbiti, altrimenti si rischia di compromettere la loro efficacia.

Applicare i trattamenti in giusta sequenza (vedi articolo).

Vietato seguire le mode

Evitate di seguire i trend comprando la crema del momento, fatelo solo se si adatta al votro problema di pelle. Alfa idrossi acidi, retinoidi, e peptidi sono perfetti per le linee sottili e le rughe. L’acido salicilico funziona per l’acne, il tè verde calma il rossore e la vitamina K aiuta chi soffre di occhiaie.

Be first to comment

Rispondi