Beauty routine: Aglaia Restuccia, designer

 

“Sono una designer di pelletteria del settore moda\ lusso, Mi trovate su Instagram su @aglaiarestuccia. Ho ventotto anni e da quasi cinque vivo a Roma. In precedenza ho vissuto a Firenze, Milano ed Anversa (Belgio). Ho fatto di quello che più piace anche il mio lavoro, quindi mi sento fortunata. In generale non disdegno anche spettacoli teatrali e viaggi (mi piace molto partire da sola), anche se al momento ne devo tristemente fare a meno. Poi i piccoli piaceri della vita: un libro o un podcast interessante, un bel work out per scaricare la tensione, una passeggiata anche semplicemente di quartiere (vivo a Monteverde vecchio\ Gianicolo e mi piace moltissimo), invitare gli amici di zona a casa per un tea\ after tea (chiamo così la nuova fascia oraria che ha rimpiazzato quella dell’aperitivo come i più lo ricordano). Questa è la mia beauty routine”.

Ho una pelle mista anche se per tantissimi anni l’ho trattata come grassa. Con il risultatato di rovinarla e seccarla da morire. Mi ero accanita tantissimo!

La mia beauty routine. Per il viso uso tutta la linea di Institut Esthederm, che è un consiglio di Anna della mia farmacia e spa di fiducia: Pharma Experience (sempre qui a Monteverde). Grazie a lei, con cui faccio anche la pulizia del viso ogni due mesi circa, la mia pelle ha totalmente cambiato grana! Di base la routine che mi ha insegnato lei è semplice: 1) uso il latte detergente con un dischetto di cotone su viso e collo (sia che io sia truccata che non), 2) metto il tonico Propolis, che a furia di usare mi ha resa molto meno rossa in viso, 3) crema idratante. In questo caso se è sera uso sempre quella di Institut Esthederm con acido ialuronico (che è molto molto ricca), per il giorno tendo ad usare più quella di Lierac (che è più leggera), mentre se rimango a casa magari in smart working metto la maschera idratante di Lierac SOS idratante e la lascio agire mentre faccio altro. Una volta a settimana, anche in vasca da bagno o in doccia, uso la ‘gentle deep pore cleaner’ di Intitut Esthederm, che è davvero delicatissima. Mi piacciono tantissimo e li consiglio assolutamente, hanno migliorato sia la grana della mia pelle che il mio incarnato! Molto spesso faccio passare al vaglio gli ingredienti e la validità dei prodotti beauty da mia sorella Francesca, che studia farmacia. 

I prodotti di makeup che amo. Per il make-up provo sempre a leggere ed informarmi, dopo di che faccio passare quasi tutto al vaglio dall’amica di riferimento make-up: Margherita (che non sbaglia un colpo!). Per il make-up di solito: 1) Charlotte Tilbury Flawless Filter col. 2 LIGHT CLAIR su zigomi, naso e mento, 2) poi copro le occhiaie (altrimenti spaventose) con BECCA Under Eye Brightening Corrector col. LIGHT TO MEDIUM, 3) fondotinta luminous silk di Armani Beauty, 4) copro eventuali imperfezioni con NARS Radian Creamy correttore, e solo se necessario faccio una passata di cipria minerale, ULTRA HD di MAKE-UP FOR EVER, 5) a questo punto pettino e vado su con la matita nei ‘buchi’ delle sopracciglia con Anastasia Beverly Hills BROW WIZ col. MEDOUM BROWN, 6) fisso le sopracciglia con il mascara trasparente per sopracciglia, anche questo di Anastasia Beverly Hills, 7) a questo punto passo agli occhi, che in questo momento storico sono la parte forte (considerando la mascherina): Rollant Liner col. nero di Benefit con il quale vado un pò di fantasia a seconda dell’umore. Mi piacciono le linee un pò 60s sugli occhi!!! Mi fanno sentire speciale! 8) Mascara: ultimamente CLIMAX di NARS col. nero, 9) ultimo: il blush di NARS col. Orgasm, che passo sulle guance e mi piace metterne anche un pò sul naso, mi fa sentire più retro! Come se stessi arrivando dalle nevi!! 
I prodotti per la cura del corpo e capelli, citare brand e perhé li

Per il corpo, mi piace tantissimo il sapone di CLAUS PORTO, MUSGO REAL! In particolare modo quello nero, maschile. DA MACHO! E poi lo trovo davvero un bell’oggetto anche da appendere in vasca da bagno o doccia.

Per i capelli mi affido ormai da sette o otto anni a Les Garçons de la Rue in Via Lagrange a Milano. Ho fatto la cheratina, che vorrei aver scoperto a diciotto anni… mi sarei risparmiata tanto tempo e fatica con i miei capelli, che sanno essere davvero poco concilianti! Li lavo con shampoo e conditioner specifico per capelli con trattamento alla cheratina di Goldwell (che è il brand per mantenerne l’effetto al meglio. Di tanto in tanto al balsamo aggiungo un pò di Sof Color, sempre di Goldwell, il n. 5N. Aiuta a mantenere freddo il colore! Pettino ed asciugo col phon. La piastra è opzionale: la uso se voglio girare le punte in dentro (sopratutto se ne ho voglia).

Brands o prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Tutta la linea di Institut Esthederm!

Il prodotto a cui non rinuncerei maiIl siero Propolis di Institut Esthederm. Attenua i rossori in maniera incredibile!

Prodotti che mi hanno delusa su cui avevo invece grandi aspettative. Forse è capitato solo a me, ma… il latte detergente di Comfort Zone! Mi ha seccato la pelle tantissimo! Tirava da morire. Cattivo segno!

Cosa mi spinge ad essere fedele ad un prodotto/brand… Devo dire, soprattutto la riuscita. Mi rendo conto che anche la reperibilità immediata dello stesso possa essere un deterrente: per esempio quando Sephora non aveva ancora Charlotte Tilbtury, lo compravo da CULT BEAUTY. Alla fine continuavo comunque a comprarlo, ma ammetto che fosse scomodo. Dato che partendo da UK, arrivava sempre dopo qualche settimana.

Un prodotto che mi ha risolto una particolare problematica. Il correttore per le occhiaie di BECCA! Life Changing!

Una mania beauty. Gli, chiamiamoli cosi, eye-liner creativi! Mi diverto a disegnare sulle palpebre ed intorno agli occhi. Linee diverse e non convenzionali, a  seconda dell’umore!

SE fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno, sceglierei la crema notte all’acido ialuronico di Institut Esthederm. Perchè ormai che mi sono abituata credo che non riuscirei a dormire senza una crema da notte tanto ricca.

Un brand di cui ho sentito parlare e vorrei provare. Honieh Beauty! Vorrei tantissimo provarne la maschere.

Un sito, un canale youtube un account instagram dedicato al beauty. Mi piace molto ascoltare Caroline Hirons, e seguire le Instagram stories di Charlotte Tilbury e Path McGrath!

Profumo/i preferito. Al momento sto utilizzando ‘By The Fireplace’ di Maison Margiela. Dovrebbe ricordare l’odore e quindi la sensazione di stare, appunto, vicino al caminetto. Nonostante sul mio ph della pelle non si senta molto…mi piace tanto!!

Tra profumeria e online è un buon fifty-fifty. Probabilmente dipende più dal mio umore e dalla mia voglia di interazione sociale. So essere un vero orso, a volte.

Che cosa vorrei  trovare in profumeria. Mi piacerebbe trovare più novità\ Instagram novità. Cosa che solitamente non accade (anche per ovvi problemi logistici). 

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
La mia beauty routine di dicembre
Ho 47 anni, ma a detta di tutti ne dimostro almeno dieci in...
Read More

Rispondi