Beauty Routine Aleksa Amor, make-up artist e instagrammer

“Mi chiamo Aleksa Amor, ho 36 anni e mi sono sono trasferita in Italia, da Israele, per amore, il mio fidanzato è italiano, ed adesso vivo a Cremona dove studio la lingua italiana e chimica cosmetica. Sono una beauty Instagrammer, ed una make-up artist. Facendo la mia professione da tanti anni ho capito col tempo che per me è più interessante insegnare agli altri, consigliare, condividere i segreti professionali. Nel mio profilo di Instagram @aleksa.amore che gestisco in due lingue russo/italiano, parlo di skincare e make-up, e faccio scoprire piccoli e grandi trucchetti su come migliorare i nostri visi. Questa è la mia beauty routine”.

Ho una pelle mista che in estate diventa più grassa. Abbastanza sensibile, che subito reagisce agli ingredienti non adatti per lei con irritazioni.

Per la cura del viso utilizzo in modo permanente acido ialuronico, squalano, acido polyglutamico – sono tutti elementi che servono per idratare la pelle. La mia skincare quotidiana  è acqua micellare per struccarmi, detergente viso, toner calmante, acido ialuronico, siero per il viso, crema per il contorno occhi  e maschera notturna per le labbra di Laneige. E poi due volte a settimana scrub per le labbra e maschera labbra di Truly cosmetics.

Quasi ogni giorno faccio trattamenti per il viso con micro correnti, led terapia, massaggio viso con Gua Sha, roller di quarzo e microneedling . Utilizzo anche diversi tipi di maschere viso. Certo non dimentico la zona di contorno occhi: i patch, mini roller e massaggio con dispositivo Iris di Foreo, che adoro. Fortunatamente ho tutti questi beauty device a casa e posso fare tutto da sola.

Ho miei prodotti favoriti di skincare, ma comunque spesso cambio la mia routine per provare delle cose nuove e condividere l’esperienza con i miei iscritti.

I prodotti di makeup che amo. Essendo una truccatrice prodotti make-up ne ho provato parecchi, e faccio una differenza tra quelli che utilizzo per fare alcuni look per Instagram e quelli che utilizzo giornalmente.

La mia make-up routine usuale è make-up tinta di Chanel Les Beige; marker per le sopracciglia di Kiko; cipria di Hourglass; blush di Chantecaille;  palette di ombretti Mini Glam Palette di Natasha Denona; mascara Bad Girl Gang di Benefit; olio labbra di Kiko; lip plumper di Dior, rossetti di Charlotte Tilbury e Marc Jacobs.

Per quanto riguarda i capelli … i miei sono molto capricciosi, poi hanno subito tanti esperimenti di colore dal nero blu, fino a bionda con i balayage. Il mio ultimo parrucchiere, in Israel,e mi ha consigliato una serie di prodotti per i capelli del brand La Beaute, e un siero, Super Skinny di Paul Mitchell, non tradisco questi prodotti già da quasi 3 anni. Quest’estate li ho smessi di utilizzare per tre mesi e miei capelli si sono vendicati subito – sono diventati una spugna.

Prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Le mie ultime scoperte che posso consigliare sono i prodotti di Glow Hub, io utilizzo la serie in colore verde per la pelle sensibile; e gli acidi di The Inkey List . Poi un prodotto che mi ha colpito tanto è l’Acqua Micellare Struccante Acqua alle Rose, che ho comprato al supermercato. Per me è stato un miracolo, nessun struccante fa il suo lavoro in modo così perfetto e ne ho usato diversi iniziando di Bioderma fino a prodotti lussuosi come Huile Démaquillante Anti-Pollution di Guerlain. Mai non immaginavo che si può avere uno struccante perfetto per tre euro.

Il prodotto a cui non rinuncerei mai nella mia beauty routine…il dispositivo con micro correnti NuFace mini e gel aloe vera.

Prodotti che mi hanno delusa. Sono troppi. Direi che dopo certe esperienze non credo tanto nello skincare di brand di lusso.

Un prodotto che mi ha risolto una particolare problematica è lo shampoo e la maschera per i capelli di La Beaute serie bianca con acido ialuronico. A settembre ho avuto uno stress fortissimo e ho iniziato a perdere i capelli. Praticamente sono rimasti la  metà di quelli che avevo. Subito ho comprato questi prodotti ed ho aggiunto collagene per i capelli del  brand israeliano Mayven. Dopo un mese di questa cura si sono ripresi quasi completamente.

Una mania beauty. Sopracciglia e trucco. Parlo con qualsiasi persona e nella mia testa sto già rifacendo le sue sopracciglia e il trucco. Penso sia una mania di tutti truccatori.

Se fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno avrei tanta difficoltà ma se solo uno sceglierei siero peptide Bor-Tox di Medi-Peel.

Un brand di cui ho sentito parlare e vorrei provare…i brand giapponesi Sensai e Suqqu .

Integratori. Le vitamine del gruppo B, collagene di Mayven, e acido folico che è importantissimo per noi donne. In inverno vitamina C e selenio.

Profumo preferito. Tra i miei più usati del periodo ci sono Princesse di By Kilian, Mmm di Juliette Has a Gun, Black Afgano di Nasomatto, Glamour di Micallef. Ma il preferito per oggi è un profumo al bergamotto che ho acquistato in una profumeria in Calabria. Ed ancora una mia vera follia è Blanche  di BYREDO che mi è finito poco tempo fa.

Tra profumeria e online scelgo….se ho possibilità di andare in profumeria vado è importante poter vedere, toccare, provare. E poi questa sensazione quando esci dalla profumeria con i sacchetti .. le donne mi capiranno.

Che cosa vorrei trovare in profumeria…più capacità delle commesse e meno il loro inseguimento a spingerti a comprare quello di cu non hai bisogno. Soprattutto quando non hanno quello che cerchi ed iniziano ad offrirti qualcosa che non c’entra niente. Per quanto riguardo i brand sono soddisfatta della gamma dei prodotti che trovo in profumeria.

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
Rughe, macchie e tonicità: ci pensa Caudalie con Premier Cru
Un siero anti età frutto della ricerca di un’sperto mondiali nella lotta...
Read More

Rispondi