beauty routine: Dalia Filippi, MUA e cosmetologa

Dalia Filippi, 32enne di origini toscane, make up artist e cosmetologa. Ha studiato alla Make Up Forever Academy di NYC per poi cimentarsi nel mestiere della make up artist tra NYC, Londra e Milano. Si diploma in cosmetologia, dopo anni di lavoro freelance, per continuare la sua carriera come consulente skincare freelance e lavorare soprattutto in UK e Italia. La trovate su @dalia_beauty_science 

Ho una pelle mista 

I prodotti della mia beauty routine:  Di giorno:  Gallinee Youth Serum ai probiotici per ricostruire la barriera della pelle. Firma Vitamin C Serum di Drunk Elephant per l’azione anti ossidante e schiarente. Multivitamin Eye Cream Drunk Elephant per idratare e rassodare il contorno occhi. Ren Clearcalm Replenishing Gel Cream, per idratare curando i brufoletti. Darling spf 30/50 (ma cambio spf continuamente!) per proteggere la pelle dai raggi del sole 

Notte: a giorni alterni uso: Acido azelaico The Ordinary 10% per combattere una dermatite periorale rognosa che ho da mesi + una crema idratante. Retinolo (Differin) seguito da una crema idratante ipoallergenica e Murad Retinol Eye Cream sul contorno occhi.

Per i capelli. Adoro tutta la linea di Boucleme per domare i miei ricci. Sul corpo invece una crema qualunque e un deodorante senza sali di alluminio. 

Brands o prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Boucleme per i capelli ricci e C Tango come crema occhi! Sto adorando anche Lanolips SPF 30 in rose, lascia le labbra morbide e protette dal sole 

Nella mia beauty routine non potrei mai rinunciare all’ SPF 50! Ce ne sono troppi che mi piacciono per citarne uno. Per me è fondamentale che abbia un mix di ingredienti che proteggono sia da raggi UVB che UVA. 

Prodotti che mi hanno delusa su cui avevo invece grandi aspettative. Medik8 Retinal 3. Non ha fatto niente dopo mesi 

Quando compro un nuovo prodotto sono influenzata dagli ingredienti. Se vedo un buon mix di ingredienti attivi e ben stabilizzati, lo voglio provare subito. Poi ci sono brand che sono famosissimi e nasce la curiosità, ma non li provo mai se gli ingredienti non mi convincono.

Un prodotto che mi ha risolto una particolare problematica. L’acido azelaico. Addio dermatite periorale con una settimana di utilizzo notturno. Miracoloso! 

Una mania beauty. Appena si scheggia lo smalto lo tolgo. Non sopporto una manicure non perfetta! 

Se fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno. Sceglierei una crema SPF 50! Così almeno per quell’anno mi proteggo dalle rughe. 

Un brand di cui ho sentito parlare e vorrei provare. Augustinus Bader, ma mamma mia che prezzi!  

Ho da poco aperto un canale su YouTube, come make up artist e cosmetologa voglio insegnare alle donne come curarsi la pelle, senza troppi paroloni e in maniera semplice e schietta! 

Integratori. Vitamina D (vivo in UK dove il sole non esiste), zinco, magnesio, vitamine B e olio di pesce. Adoro anche gli adattogeni come l’ashwaganda. 

Profumo preferito. Sarò strana ma non metto mai il profumo. Non mi piace l’idea che qualcun altro possa comprare lo stesso “odore”. 

Tra profumeria e online? Online! Trovo molte più cose e ci sono sempre sconti. Inoltre così sono sicura che i prodotti non sono stati toccati prima. 

Che cosa vorrei trovare in profumeria?Gli attivi. Si trovano pochissime creme con i cosiddetti “actives” e soprattutto che poca informazione su come usarli. Conosco gente che si è sentita dire di utilizzare acidi di giorno e senza usare protezione solare dopo. Praticamente la ricetta per le macchie cutanee. 

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
Profumi: quando scadono?
A differenza delle creme o il makeup i profumi non hanno una data...
Read More

Rispondi