Beauty routine: Marialaura Mariniello

La beauty routine di Marialaura Mariniello, caprese doc, che lavora nella Galleria Liquid Art System di Franco Senesi

Caprese DOC, di Anacapri, studi all’Accademia d’Arte, lascia presto la sua isola destinazione Milano dove lavora in un ufficio stampa moda per rimanere coerente con la sua voglia di stare in mezzo alle cose belle. Poi il richiamo del mare  e di Capri si è fatto sentire e dopo 13 anni è ritornata a casa. Ora segue la parte amministrativa della Galleria Liquid Art System di Franco Senesi con 2 spazi a Capri e 3 a Positano e, in bassa stagione, quando le gallerie sono chiuse, organizza le sue vacanze in giro per il mondo. Lontana dai ritmi frenetici di Milano. Ama l’arte, naturalmente, il cinema, il suo amato mare e mangiare cucina etnica. Non sopporta la neve e le persone noiose.

Un succo detox o una tisana che ami bere. 
Non sono un’abitudinaria, ma quando il lavoro in galleria diventa intenso bevo succo di aloe vera pura. Nella parafarmacia della mia amica Emerenziana ne trovo una ottima della linea ESI.

Il tuo profumo preferito.
Adoro Diptyque e Jo Malone, ci son talmente tante fragranze che posso sceglierne una per come mi sento in quel periodo.

La tua essenza per la casa preferita.
Una alla rosa o al profumo di bucato, sempre Diptyque e Jo Malone.

Un rito prima di coricarti. 
Una spazzolata ai capelli, il mio tormento…

I prodotti beauty indispensabili. 
Un buon deodorante neutro (ultimamente uso quello di Clinique) un olio doccia, un esfoliante viso e una pinzetta per le sopracciglia, queste rigorosamente sempre nella borsa.

Cosa fai per mantenerti in forma?
Ho fatto molto sport fino ai 16 anni. Ora sono pigra, quindi niente palestra. In compenso cammino molto e non mangio dolci (in realtà sono fortunata perché non mi fanno impazzire).

Segui una dieta? 
No, ma preferisco mangiare a casa anziché nei ristoranti, così mi regolo coi condimenti…

Come ti rilassi?
Vedo un bel film o leggo un buon libro, dopo una passeggiata.

Quante volte ti guardi allo specchio?
Solo quando asciugo i capelli nel tentativo di dargli una piega.

Il tuo rossetto preferito.
Non ho quest’abitudine, preferisco i balsami labbra o i lips neutri. Ma ogni tanto compro i rossetti. Mi piacciono i rossi, ma poi li regalo perché preferisco vederli su altri.

Smalto preferito, colore e marchio.
Ho sempre su una base trasparente, ma d’estate mi piacciono i vitaminici in particolare il rosso geranio, d’inverno i rossi ed i bordeaux. Scelgo gli OPI, così facili da stendere.

Bagno o doccia?
Doccia perché ne faccio molte e ne approfitto per assumere delle posizioni relax sotto il getto. Se devo fare il bagno che sia idromassaggio almeno.

Nella tua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinunceresti mai?
L’esfoliante viso, ho tante lentiggini, ma anche tanti punti neri.

Un disastro beauty. 
Quando mi convinsero a farmi tagliare i capelli con la spazzola rotonda. Dopo piansi. Sembrava che avessi in testa un covo di nidi di vespa.

Crema viso must-have.
Sono anni che uso un’idratante Clinique. In viaggio porto i campioncini.

Una mania beauty.
Vale come mania voler avere sempre la piega liscia ai capelli? Posso andare a farla dal parrucchiere anche 3 volte a settimana.

Un cibo che ti fa sentire bene.
Il gelato alla frutta.

I tuoi indirizzi beauty preferiti.
A Milano TermeMilano in Piazza Medaglie D’Oro 2, quando sono in città almeno un giorno lo dedico a venire a farmi coccolare. E’ una bellissima sensazione sapere di essere in un’oasi di pace nella città più frenetica d’Italia. Il Poseidon di Ischia dove organizziamo almeno un week end all’anno (ce l’abbiamo di fronte). Qualsiasi Hammam non turistico ad Istanbul da dove esci con la sensazione di avere la pelle pulita come un neonato. Parrucchieri ne ho cambiati tanti ma il colore e la piega di De Marini in Viale Col di Lana 2 a Milano è irripetibile. Massaggi, no grazie! Manicure e Pedicure: mi piace molto quando vado a San Francisco, lungo la strada, in vetrina, comodamente seduta su una poltrona vibrante e con le luci della cromoterapia. Profumeria senza dubbio l’area beauty de La Rinascente, tutto a portata di mano e di sguardo!

Be first to comment

Rispondi