Beauty routine: Valentina Dolci

La beauty routine di Valentina Dolci, professione Health Coach.

La beauty routine di Valentina Dolci: Health Coach, certificata presso l’Institute for Integrative Nutrition di New York, ovvero una consulente preparata a fornire un sostegno continuativo, ma soprattutto una guida, per migliorare il proprio stato di salute e benessere. Tutto questo è possibile attraverso un percorso di conoscenza e individuazione di obiettivi con i suoi clienti. Un percorso che, basandosi sul rapporto tra corpo, mente e spirito, porta alla realizzazione di cambiamenti sostenibili nel lungo periodo nei comportamenti alimentari e nello stile di vita. Valentina ama tutto ciò che è sano e anche nella sua beauty routine quotidiana tende a preferire i prodotti naturali e organici.

Un succo detox o una tisana che ami bere.
Succo di limone con un po’ di acqua tiepida come prima cosa appena alzata.

Il tuo profumo preferito.
Lègendes d’Orient di Estéban, un’olio da diffusione che ho provato per caso sul braccio in un negozio a New York 5 anni fa. Me ne sono innamorata e da allora ne ho fatto l’uso di profumo che inaspettatamente riscuote molto successo e ormai lo sento “me”.

La tua essenza per la casa preferita.
In quanto amante di tutto ciò che è naturale quando voglio profumare la casa metto a bollire in un pentolino, senza coperchio, delle scorze di arancia. Ho la fortuna di avere un amico che le produce biologiche in Sicilia, senza pesticidi e con un profumo intensissimo.

Un rito prima di coricarti.
Mi spazzolo i capelli e me li avvolgo in un elastico morbido per avere una leggera onda il giorno dopo.

I prodotti  indispensabili nella tua beauty routine.
Non rinuncio mai al trucco, ma sulla scelta sono molto pignola. Non è stato facile trovare una marca naturale con cui mi trovo bene. Ora uso la linea di Bare Minerals. Adoro l’essenza del profumo che resta sulla pelle del balsamo corpo lavanda e sandalo di Dr. Hauschka che non faccio mai mancare dopo la doccia.

Cosa fai per mantenerti in forma?
Alimentazione sana ed esercizio fisico (yoga, corsa, tonificazione, rebounding) ma quando decido di sgarrare me la godo!

Segui una dieta?
Non credo nelle diete, credo nella consapevolezza di ciò che scegliamo di mangiare per nutrire il nostro organismo nel profondo per restituirci la giusta energia.

Come ti rilassi?
Placando la mente attraverso Yoga e meditazione oppure passeggiando nella natura.

Quante volte ti guardi allo specchio?
Quando mi trucco e mentre massaggio la crema per il corpo. “Mi vedo meglio” mentre mi faccio una coccola.

Il tuo rossetto preferito.
Miraculous Rose di Dr. Hauschka, che, sempre come prodotto naturale, rispetta al massimo la pelle.

Smalto preferito, colore e marchio.
Per quanto naturali possano essere gli smalti, in Grecia o a New York trovo il Deep Red di Korres.

Bagno o doccia?
Doccia. Mi dà energia e concludo con una bella strinata di acqua fredda prima di uscire che mi sveglia al posto del caffè!

Nella tua beauty routine qual è il prodotto al quale non rinunceresti mai?
Unica eccezione per la quale il “non naturale” resiste: il Kajal di Guerlain. Ombreggia gli occhi e dona intensità allo sguardo.

Un disastro beauty.
Prima e ultima volta che ho messo l’auto abbronzante sul corpo. Una zebra a pois!

Crema viso must-have.
Hydro Nutra Cream di Hino Natural Skincare.

I tuoi indirizzi beauty preferiti.
Non sono una fan del parrucchieri e delle estetiste, dove vado solo per le “operazioni di routine”. Quando voglio un trattamento speciale, me lo concedo a casa, massaggio completo del corpo Ayurvedico (Abyangan) con oli caldi e profumati. Sabrina Bonomi viene a casa e porta tutto l’occorrente. Quando sono a New York vado da O’live Organic SPA per un Radiant Blueberry Enzyme treatment. Vado a yoga la mattina presto da Jivamukti, il mio yoga studio preferito, e quando finisco, nel loro vegan Jivamuktea cafe, mi gusto uno smoothie super energetico.

Be first to comment

Rispondi