Beauty routine: Veronica Rocca, Personal Face Trainer

“Sono Veronica Rocca. Friulana d’origine e Romana d’adozione. Dopo aver studiato scienze infermieristiche all’Università La Sapienza di Roma ho sentito la vocazione per il mondo del beauty e della skincare, passando così anni a studiare estetica ed estetica medica tra l’accademia e il master all’Università di TorVergata. Dopo il master ho iniziato a collaborare con diversi chirurghi plastici seguendo le pazienti dall’anamnesi iniziale fino al post-operatorio, facendo anche da counselor e assistant per i trattamenti di medicina estetica. Durante questo periodo ho toccato con mano l’efficacia di un approccio integrato tra le discipline mediche, estetiche ed olistiche, raccogliendo grandi consensi da tutte le pazienti. Da lì ho creato un protocollo che ottimizza le sinergie dei diversi approcci. Nasce così il FaceTraining® una routine da inserire nella quotidianità della skincare che dona alle donne libertà ed indipendenza. Questa è la mia beauty routine:”

Ho una pelle mista/grassa con tendenza acneica.

La mia beauty routine:  DHC DEEP CLEANSING OIL – un olio detergente che riesce a sciogliere tutto il make up in pochissimi gesti e che non brucia gli occhi. Un MUST.

GROWN ALCHEMIST GENTLE FACIAL CLEANSER – la seconda fase della mia detersione, un prodotto in gel con un delicato blend di estratti botanici.

Sk-II FACIAL TREATMENT – Amo questo tonico giapponese, contiene Pitera, ingrediente derivato dal lievito ricco di vitamine, aminoacidi e minerali. Regala una bella luminosità al viso.

BIOLOGIQUE RECHERCHE P50 – Un tonico acido, che dico, IL TONICO ACIDO PER ECCELLENZA. Un mix di Alfa, Beta e Poli idrossiacidi con l’aggiunta di niacinamide. Per la mia pelle è una salvezza,la mantiene pulita e ne previene l’ispessimento. Rigorosamente da usare la sera.

ETEREA COSMESI LIFT & LIGHT GOLD ESSENCE ANTIAGE – Un ibrido tra un tonico e un siero, ha una consistenza viscosa che regala alla pelle una bella compattezza.

SKII GENOPTICS AURA ESSENCE SERUM – Un siero lattiginoso che rende l’incarnato luminoso e cancella la stanchezza in un solo gesto.

EDHRA TRATTAMENTO CONTORNO OCCHI– Una delle poche creme contorno occhi che non mi dà problemi di bruciore. Ha anche un effetto schiarente sull’occhiaia.

COLLAGENIL RELUX – trattamento in crema all’acido glicolico, che uso quando non applico il tonico acido. Tiene a bada tutte le mie imperfezioni.

CHIO’ SKINCARE NUTRICHIO’ – Quando ho bisogno di un booster di idratazione in più la sera.

DARLING GLOW FACECREAM SPF 50+ – La protezione solare immancabile nelle routine di ognuno. Confortevole e non eccessivamente grassa.

NUXE REVE DE MIEL BALSAMO LABBRA – ne avrò comprati almeno 20 nella mia vita. Non posso rimanerne sprovvista, mantiene le labbra idratate e nutrite per moltissime ore.

I miei prodotti di make-up: BENEFIT BAD GAL BANG – come mi fa le ciglia questo mascara, mai nessuno. Nere, lunghe e incurvate, effetto ciglia finte, come piace a me.

MAYBELLINE INSTANT ANTI AGE – un bel correttore leggero nella texture ma coprente a sufficienza.

NARS LIGHT REFLECTING POWDER – una cipria leggerissima e impalpabile.

MAX FACTOR LIP PENCIL in MAUVE MOMENT – un bellissimo punto di rosa freddo che si abbina perfettamente al mio incarnato.

Per i capelli uso. QUANTIC LICIUM VULCANO – uno scrub per la cute che oltre a portarsi via tutte le tracce di sebo e residui dei prodotti di styling, ha un profumo paradisiaco di liquirizia e menta.

REDKEN HIGH RISE VOLUME SHAMPOO – Lo acquisto sempre nel formato “da salone” di 1000 ml e questo testimonia quanto io sia innamorata del prodotto e di come mi lasci i capelli leggeri e voluminosi.

MOROCCAN OIL REPAIR CONDITIONER – un balsamo che lascia le lunghezze docili alla spazzola e ben nutrite.

OLAPLEX – Effettuo regolarmente il trattamento completo in salone e il programma domiciliare. Questo è il prodotto che mi ha permesso di far crescere i miei capelli lunghi, sani e luminosi.

Sul corpo: FRANK BODY SCRUB AL CAFFE’ – Uno scrub profumatissimo (consiglio di farlo la mattina) che lascia la pelle morbida e idratata.

BVLGARI ROSE GOLDEA BODY LOTION – la mia crema corpo preferita, mi avvolge in una nuvola di fiori profumati.

Prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Ho recentemente avuto la possibilità di provare la linea skincare di MULAC e devo dire che ne sono rimasta piacevolmente sorpresa, l’avevo sempre guardata con sospetto e invece provandola mi sono ricreduta. Amo soprattutto la loro essence ROSELINE e il siero MILF.

Non potrei mai rinunciare ad una detersione a base oleosa (DHC DEEP CLEANSING OIL) e alla protezione solare che mi farebbe sia da crema idratante che da antiage. (DARLING GLOW FACE CREAM SPF 50+). Lo so che sono due prodotti, ma non potrei mai fare solo la detersione, come non potrei mai applicare un spf su una pelle non detersa. 😀

Prodotti che mi hanno delusa su cui avevo invece grandi aspettative. A malincuore devo citare “LUCE LIQUIDA” di VERALAB che su di me, nonostante fosse un prodotto sulla carta perfetto per il mio tipo di pelle, non ha prodotto i risultati sperati risultando pressochè inutile e “CREME DE LA MER” di LA MER. In quest’ultimo caso oltre alle aspettative ha deluso anche il portafoglio e non sono certo una persona che non ama spendere anche per prodotti di alta gamma, come si evince dalla mia routine, ma devo essere ripagata da un ottimo risultato, altrimenti il gioco non vale la candela.

Non sono mai fedele ad un brand in toto. Sono fedele a determinati principi attivi che so essere efficaci sul mio tipo di pelle e li ricerco nelle formulazioni di brand diversi, sperimentando ogni volta combinazioni differenti.

Quali acquisto un nuovo prodotto sono influenzata dalla scelta dei principi attivi in primis, successivamente texture, confort e profumazione.

Un prodotto che le mi risolto una particolare problematica. CAUDALIE VINOPERFECT SIERO ILLUMINANTE ANTI MACCHIE. Lo consiglio sempre a tutti coloro che mi chiedono come schiarire iperpigmentazioni post infiammatorie o attiniche. Io lo uso ciclicamente quando vedo che si è formata qualche macchiolina.

Una mania beauty. Sugli scaffali del bagno divido tutti i prodotti per categoria e all’interno della stessa li raggruppo per principi attivi simili. Lo so. Sembra un disturbo, ma mi semplifica notevolmente la scelta del prodotto da utilizzare. Tocco la mia pelle, la guardo, registro le sensazioni e mi chiedo “di cosa ho bisogno oggi?”. A seconda della risposta so esattamente su quali gruppi orientarmi.

Se fossi costretta ad usare un solo prodotto per un anno. Come faccio a sceglierne uno solo? Ci ho pensato mille e mille volte. Sicuramente lascerei da parte il makeup ma mi deve concedere almeno il mio detergente oleoso e la protezione solare. Così avrei una pelle detersa ma non privata del suo prezioso film idrolipidico e con l’spf aggiungerei sia l’idratazione che la protezione. (Ma già so che senza un esfoliante per un anno mi uscirebbero mille brufolini… in quel caso mi darei al fai da te con scrub a base di zucchero. Ahahaha!)

Un brand di cui ho sentito parlare e vorrei provare. Mi attira moltissimo SKIN 111, luxury brand sviluppato dal chirurgo estetico Dr. Yannis Alexandrides che si ispira agli ingredienti usati per proteggere la pelle degli astronauti nello spazio. Metterò le mani su questi prodotti molto presto!

Tra siti e account che seguo sui social devo assolutamente citare “WHATSONVISFACE”. Skincare, sarcasmo e un po’ di Black Humor una combinazione che personalmente trovo più che vincente! Ah, e ovviamente ha una pelle pazzesca.

Integratori. Sì, Omega 3 e 6, vitamina C e un buon bicchiere di Sagrantino di Montefalco, il vino rosso con più unità ORAC in assoluto. Le unità ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity) esprimono esattamente il potere antiossidante di ogni alimento.

Profumo preferito. LE LABO – TUBEREUSE 40 la City Exclusive di NEY YORK. Amo la tuberosa, mi attira sempre quando sento profumi nuovi, credo che mi rispecchi moltissimo. Questo profumo in particolare è il mio preferito perché di difficilissima reperibilità. Non è acquistabile nei negozi LE LABO come il resto della linea, tranne in rarissime eccezioni di tempo e luogo (l’anno scorso hanno indetto il mese delle city exclusives e per 30 giorni erano tutte acquistabili ovunque). E’ ovviamente sempre disponibile a NEW YORK.

Tra profumeria e online? Assolutamente online. Ho wish list lunghissime, carrelli che riempio e svuoto ciclicamente. Faccio molta ricerca e per evitare di comprare d’impulso tengo gli articoli nel carrello per alcuni giorni. Dopo un po’ di tempo, riapro il carrello e mi chiedo se li desidero ancora. Se la risposta è sì, compro, altrimenti cancello tutto e ho evitato di sprecare soldi su prodotto che non desidero veramente. In profumeria, spesso mi sento “obbligata” a comprare, soprattutto se ho chiesto dei consigli alle commesse (tra l’altro non sempre azzeccati…)

Che cosa vorrei trovare in profumeria. Per riallacciarmi al discorso di prima mi sento di dire che vorrei trovare personale più qualificato. Quante volte mi hanno dato consigli che non erano in linea con le esigenze della mia pelle? Innumerevoli. Quante volte sono tornata a casa con una shopper piena di prodotti che ho usato una volta e poi ho dovuto regalare ad amiche? INFINITE. Poi per fortuna la mia formazione e il mio lavoro mi hanno portato a conoscere la pelle a fondo e questo non succede più, perché ovviamente non ho più la necessità di chiedere consiglio. Ma chi non ha studiato quello che ho studiato io? Come fa? Si deve affidare per forza alla figura che trova in profumeria. Vorrei, inoltre, che la politica dei samples fosse meno “stringente”. Bisogna quasi implorare per averne a volte e invece dovrebbe essere un sacrosanto diritto poter testare un prodotto prima di comprare la full size anche in un ottica di limitazione degli sprechi.

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
By Terry Tropical Sunset Collezione Makeup Estate 2017
Colori caldi e vibranti per la nuova collezione di makeup Tropical Sunset...
Read More

Rispondi