Coco Mademoiselle l’Eau Privée di Chanel: la fragranza da indossare prima di andare a dormire

“Solo due gocce di N. 5”. Una frase che ormai è passata alla storia, a pronunciarla l’indimenticabile Marilyn Monroe, in risposta ad un giornalista che le chiedeva cosa indossasse a letto. Un’abitudine, quella di spruzzare un profumo, prima di andare a dormire, che hanno diverse persone. Nessuno aveva mai pensato però di creare una fragranza da spruzzare esclusivamente per essere indossata a letto. L’idea è stata della maison Chanel, e potrebbe essere l’inizio di una nuova tendenza.

Ma parliamo di Coco Mademoiselle l’Eau Privée una versione più intima e ovattata dell’iconica fragranza, Coco Mademoiselle. Anche quest’ultima porta la firma di Monsieur Olivier Polge, Parfumeur Créateur della Maison, e dal Laboratoire de Création et de Développement des Parfums Chanel.

Coco Mademoiselle l’Eau Privée ha una formulazione tale da poter essere vaporizzata su corpo e capelli prima di andare a dormire,  come un morbido abbraccio avvolgente.

Monsieur Polge ha sfumato le note legnose di Coco Mademoiselle ed esaltato il cuore fiorito di assoluta di gelsomino e petali di rosa, ma soprattutto ha amplificato la sfaccettatura calda e avvolgente del muschio bianco presente sul fondo.

Il risultato è una fragranza soffice come una carezza sulla pelle che accompagna nelle braccia di Morfeo, senza però lasciare scie che possano infastidire il sonno di chi dorme accanto.

Rispondi