L’Eau Serge Lutens di Serge Lutens. Irresistibile odore di pulito!

Non c’è appassionato di profumi che non abbia usato, o usi, le creazioni di Serge Lutens. Artista a tutto tondo Mr. Lutens è dotato di un talento innato che l’ha portato ad essere un pioniere, ed eccellere, in tutto ciò in cui si è cimentato. La sua carriera è stata un susseguirsi ininterrotto di successi; dalla fotografia al mondo del make-up fino ai profumi. Esordisce come make-up artist per Vogue, al fianco di maestri della fotografia, per poi passare dall’altra parte dell’obiettivo. Nel 1968 crea una linea di cosmetici per Christian Dior, all’epoca etichettata da Vogue come “rivoluzionaria”.

Negli anni ’80 il colosso del beauty Shiseido gli affida le campagne pubblicitarie e i suoi scatti vengono esposti al Guggenheim Museum di New York. Alcuni suoi cortometraggi pubblicitari sono finanche premiati con due Leoni d’Oro al Festival di Cannes. Ma è solo quando realizza la sua prima fragranza per Shiseido, che scopre la sua vocazione. Fonda quindi il brand che porta il suo nome che ha a Parigi il suo monomarca storico: Les Salons du Palais Royal, un indirizzo culto, tappa obbligata per i cultori delle fragranze

La nuova fragranza L’Eau Serge Lutens di Serge Lutens é un passparteau, perfetta per ogni occasione. Perché?

Chi non ama il profumo fresco e pulito del bucato appena lavato e stirato? Serge Lutens cattura perfettamente quell’aroma con L’Eau Serge Lutens Eau de Parfum, che fa parte della collezione la collezione Matin Lutens.  Un odore candido, rassicurante, fresco. Un profumo minimal e discreto che prolunga la freschezza della doccia, perfetto sia per l’ufficio che per le occasioni informali

 

 

More from Vanessa Caputo
Profumi che fanno viaggiare: Noir Exquis di L’Artisan Parfumeur
Ci sono profumi che riproducono l’odore di un luogo e che ci fanno...
Read More

Rispondi