Myrica Muse Miller Harris: la mia recensione

Creata da Emilie Bouge, Myrica Muse Eau de Parfum fa parte della Color Collection di Miller Harris.

Myrica Muse si si apre con note di fragola e mandarino. e un pizzico di pepe rosa che esalta la testa e si sposa piacevolmente con il bayberry – ovvero la myrica, che ha un tono pepato e aggiunge effervescenza alla fragranza, prima di svelarne il cuore.

Cuore che ha al suo interno una rosa ottenuta con un’estrazione upcycled e il patchouli, che si uniscono con l’arioso mughetto e il gelsomino cremoso, infine, un pizzico di rum ricco e caldo. Il fondo è cremoso e dolcemente sensuale di vaniglia e benzoino soffice muschio, ambra e legno di sandalo.

Un profumo dolce e fruttato, ma ha un lato muschiato-gourmand caldo, e dolcemente sensuale

More from Vanessa Caputo
Seed To Skin: il nuovo brand bio di luxury skincare provato per voi
Ingredienti biologici, molti dei quali a km. zero, texture sorprendenti e qualità...
Read More

Rispondi