Beauty routine: Giuseppe Panico

Alla scoperta della beauty routine dei gentlemen : Giuseppe Panico Head of Marketing Etoile Group

Leccese di nascita, Milanese di adozione, Dubaiano di importazione. Con una carriera sviluppata in ambito pubblicità e comunicazione presso prestigiose case di moda internazionali, da due anni vive e lavora a Dubai dove è Head of Marketing per uno dei più importanti gruppi del lusso del Medio Oriente Etoile Group. Lo contraddistingue una grande passione per la moda, i viaggi e la buona cucina. Come dichiara lui stesso sul suo profilo Instagram: “Big dreams, good food, expensive taste”.

Un succo detox o una tisana che ami bere.
Ogni mattina succo di limone, acqua e pepe di Cajenna, ma a stomaco vuoto. Un inizio di giornata un po’ “strong” ma non c’è niente di meglio per depurare l’intestino e dare una sferzata al metabolismo.

Il tuo profumo preferito.
Certamente “Ambre Gris” di Balmain: base di ambra, note di testa spezziate addolcite da essenza di tuberosa; mirra, incenso e fave di Tonka chiudono le sensuali note di fondo.

L’essenza per la casa preferita.
Una candela “Upper Fifth” di Ralph Lauren Home in ogni stanza.

Un rito prima di coricarti.
Non vado mai a dormire senza una doccia calda e una profonda pulizia del viso: “Reve de Miel” di Nuxe, per lavare via smog e stanchezza dalla pelle, seguito da poche gocce di Estée Lauder Night Repair Serum..poi subito a nanna!

I prodotti beauty indispensabili.
Vivendo a Dubai, con un clima estremamente caldo e soleggiato tutto l’anno, il mio beauty case è particolarmente ricco di prodotti idratanti e protettivi per il viso (abbiamo una faccia soltanto e dobbiamo trattarla bene). Prima di una giornata in spiaggia: “Gommage Purifiant” di Shiseido Men, uno scrub al mentolo perfetto per rinfrescare ed eliminare le cellule morte e preparare la pelle al sole, poi il filtro solare SPF30 di Lierac per proteggere dai raggi troppo intensi. Geniale “Mist Me Gently” di Givenchy, un’acqua spray che mantiene idratata la pelle senza appesantirla, da tenere sempre in borsa e spruzzare al volo quando si passa dal caldo torrido esterno ad un ambiente chiuso molto climatizzato (tipicamente tutti i Mall qui in Medio Oriente). Man mano che il tempo passa, anche l’antirughe diventa (purtroppo) parte della routine: per me niente è più efficace di “Moisturizing Renewal Cream” di RéVive miscelata con la polvere di vitamina C purissima di Dr. Sebagh (“Pure vitamin C Powder”).

Cosa fai per mantenerti in forma?
Sono estremamente pigro ed amo mangiare.. l’ideale per mantenersi in forma, no? Per evitare di ingrassare cerco di limitare gli zuccheri e gli alcolici ma, da uomo del Sud, non so vivere senza pane.

Come ti rilassi?
Spiaggia, silenzio e un buon libro.

Quante volte ti guardi allo specchio?
Prossima domanda?

Bagno o doccia?
Doccia.

Un cibo che ti fa stare bene.
Sushi e Sashimi.

Un vizio che ti concedi.
Un arancino da “Rosticceria Leoni” in Corso Venezia ogni volta che sono a Milano.

Una mania.
Solo una? Almeno tre: borse, sciarpe e orologi.

Nella tua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinunceresti mai?
“Midnight Secret” di Guerlain. Pelle riposata e distesa anche dopo poche ore di sonno.

In più i tuoi indirizzi beauty preferiti
A Dubai: Barba, Manicure e Pedicure da 1847 al Grosvenor House Hotel o in Jumeirah Beach Road (il vero rituale settimanale degli uomini arabi). Per un massaggio da mille e una notte, il “Signature Sultan Massage” presso la Talise Spa del Jumeirah Zabeel Saray Hotel. A Milano: Spa dell’Armani Hotel, semplicemente un sogno.

Be first to comment

Rispondi