Paula’s Choice: la mia recensione del brand di skincare dall’ottimo rapporto qualità prezzo

COSA VI SPINGE A SCEGLIERE UN BRAND RISPETTO AD UN ALTRO?

Il consiglio di un’amica, la pubblicità, le recensioni sui social? Come giornalista cerco sempre fonti attendibili e autorevoli, e quando si tratta di nuovi brand sto molto attenta all’autorevolezza dei founder, o alla mission e gli ingredienti.

E non c’è founder più autorevole di Paula’s Choice per gli addetti al settore una “beauty guru”. Super professionista del settore che ha scritto libri di successo e ha creato, quando i social ancora non esistevano, Beautypedia, primo sito web al mondo a raggruppare oltre 45mila recensioni di qualsiasi prodotto in campo cosmetico.

E naturalmente c’è la sua linea di skincare e primo brand sul mercato, per quello che mi ricordo, ad inserire una sezione apposita nel sito dedicata agli ingredienti usati nei suoi prodotti.

Paula’s Choice finalmente è arrivato in Italia dopo anni che ne sentivo parlare in modo entusiasta dalle colleghe degli Stati Uniti e preceduto dalle tantissime recensioni positive. Ho avuto modo di provare diversi prodotti e devo dire che le aspettative non sono rimaste deluse. Ottimo il rapporto qualità prezzo. 

Il contorno occhi Clinical Ceramide-Enriched Firming Eye Cream di Paula’s Choice ha una texture cremosa. Penetra senza lasciare traccia e lascia la zona ben idratata. La formula è un mix di cinque ceramidi ricostituenti, quattro forme di vitamina C, che ha effetto schiarente, due peptidi e retinolo. 

Skin Perfecting 2% BHA Lotion Exfoliant é una lozione esfoliante con il 2% di acido salicilico  (BHA) perfetta per pelli miste, grasse e a tendenza acneica, agisce da esfoliante, seboregolatore e agisce sui punti neri e brufoli. Contiene una miscela di oli vegetali, antiossidanti, e ingredienti lenitivi. La si usa una volta al giorno dopo la detersione e il tonico, introducendola inizialmente due volte a settimana per poi aumentare la frequenza. Si applica su tutto il viso, senza risciacquare. Se si usa questo prodotto al mattino non dimenticate la crema solare ad ampio spettro con SPF 30 o superiore.

Clinical  0.3% Retinol + 2% Bakuchiol Treatment di Paula’s Choice è una combo di retinolo e un’alta concentrazione di bakuchiol, più un mix di peptidi per stimolare la produzione di collagene. Il Bakuchiol ha le stesse proprietà del retinolo ma è tollerato anche dalle pelli sensibili. E’ un antinfiammatorio e aiuta a rendere il retinolo più facile da tollerare per la pelle e più efficace. Perfetto per le pelli mature e per chi ha macchie sul viso.

Barrier Repair Mostourizing é un antiage per pelli secche e normali. Ha una texture ricca che lascia la pelle nutrita ed idratata. Contiene retinolo e un potente mix di antiossidanti indicata anche per chi ha macchie sul viso e i pori dilatati.

Infine la crema Skin Restoring Moisturizer SPF 50 che ha una texture leggera ma idratante. Tra gli ingredienti burro di karité, niacinamide e liquirizia che uniformano la grana della pelle.

More from Vanessa Caputo
Eisenberg Homme: skincare al maschile
Dal gel che deterge la barba al trattamento contorno occhi, per chi...
Read More

Rispondi