SPA: quattro proposte nelle città della moda

Quattro SPA all’interno di quattro hotel di lusso nelle capitali della moda. Per trattarsi da principessa.

THE PENINSULA SPA NEW YORK  Eletta nel 2012 migliore SPA degli Stati Uniti dai lettori Condé Nast Traveler. Si estende su 35mila metri quadrati disposti su tre piani. Lussuosissime suite Spa, terapie asiatiche ayurvediche, bagni di vapore all’aromaterapia, saune, fontane di ghiaccio con sfondo aureo a 24 carati di mosaico Bisazza. La SPA ha lanciato una nuova linea di trattamenti per il viso in collaborazione con l’azienda di skincare di lusso, Biologique Recherche. Consigliamo: Biologique Recherche Triple Lift Luxury Facial. Un trattamento su misura, che stimola il rinnovamento cellulare e personalizzato per le esigenze di ogni ospite. Si parte da una approfondita analisi della pelle,  pulizia e esfoliazione a cui segue l’applicazione di trattamenti e di sieri personalizzati Biologique Recherche.  Completa il tutto una seduta con la macchina Remodeling Face Machine® che utilizza bio-elettroterapia. Il risultato è visibile da subito: pelle ristrutturata più liscia e più giovane.

BULGARI HOTEL SPA LONDRA Con vista sul verdissimo Hyde Park la Spa del Bulgari Hotel offre tutto quello che l’immaginazione è in grado di produrre pensando al relax. Marmi, onice e legni pregiati, come quelli delle cabine a vetro, che circondano la maestosa piscina. Da provare: Body Radiance Treatment Trattamento corpo rivitalizzante ed intensivo per una pelle radiosa e perfettamente nutrita. La seduta comprende un’esfoliazione completa seguita dall’applicazione di una maschera per donare luminosità e splendore alla pelle, contemporaneamente ad un rilassante massaggio al cuoio capelluto. Sulla cute viene infine applicata una crema nutriente per il corpo e una lozione idratante che ne esalta la luminosità.

SPA MY BLEND CLARINS C/O HOTEL LE ROYAL MONCEAU PARIGI Un paradiso di bianco puro a cominciare dalla piscina, la più grande in un hotel di lusso a Parigi. Gli spazi della SPA “My Blend by Clarins”, nell’Hotel Le Royal Monsceau, a Parigi, sono il frutto dell’estro creativo di Philippe Starck. I trattamenti della linea “My Blend”, sia per la cura del corpo che per il viso, sono creati ad hoc sulla base di un’analisi approfondita della pelle di ogni cliente. Si parte da un appuntamento con un beauty coach che si occupa di definire il miglior protocollo, in base al quale verranno preparate le creme da applicare. I benefici continuano anche una volta fuori dalla Spa, grazie ad un pacchetto di prodotti, a seconda delle esigenze e la natura della pelle, che prevede due settimane di trattamento su misura a casa. Da provare: “My day”, una giornata da regine dedicata alla cura di sè che comprende trattamenti per il viso “My Blend Facial”, massaggi piedi, mani, cuoio capelluto e corpo, una sezione di fitness con un coach e la diagnosi di tre esperti a vostra disposizione.

ARMANI SPA Milano Raffinatezza, discrezione e stile sono di casa al numero 31 di Via Manzoni, dove si trova l’Armani Hotel. I 1.000 mq dell’ottavo piano sono interamente dedicati al relax, grazie all’Armani SPA che comprende sei sale dedicate, la palestra e una piscina, quest’ultima dotata di temperatura regolabile. Le pareti e soffitto vetrati regalano poi una vista mozzafiato sulla città. L’Armani SPA offre ai propri ospiti tre filosofie di trattamenti a base di prodotti naturali. Consigliamo: Libertà, un trattamento che si articola in manipolazioni corpo e viso. I massaggi viso rivitalizzanti, della animano i contorni del viso donando alla pelle la giusta idratazione, regalando luminosità all’incarnato. I massaggi corpo, effettuati impiegando oli essenziali ricavati dal resinoso legno di cedro (e che vengono fatti penetrare tramite tecniche di digitopressione) inducono un profondo rilassamento muscolare, che distende le contratture e allenta anche la tensione più radicata.

Be first to comment

Rispondi