Musc Invisible di Juliette Has A Gun, recensione

Il muschio è una di quelle note molto usata in profumeria. La si trova sia nel fondo di una fragranza, in quanto ne sostiene la struttura e ne prolunga la durata e la scia, ma anche come protagonista di diversi profumi.

Una volta indossato sulla pelle è molto confortevole, avvolgente. Odora di pulito, della freschezza del bucato appena fatto. ma ha anche un suo carattere animalico, caldo e sensuale.

Musc Invisible di Juliette Has a Gun sulla mia pelle è decisamente batuffoloso, soffice. Un muschio floreale che odora di pelle pulita appena uscita dalla doccia, sento meno la parte sensuale, ma forse perché la sensualità del muschio la si percepisce meglio sulla pelle altrui che la propria.

Musc Invisible per Romano Ricci, founder del brand, è “l’odore della pelle pulita quando comincia a sudare.

Un profumo sicuramente molto piacione perfetto per chi non ama le fragranze che lasciano la scia, ma quelle intime, che implicano un contatto ravvicinato, e per chi ha una passione pere le fragranze che odorano di pulito

More from Vanessa Caputo
Beauty routine: Cristian Cavagna
Alla scoperta della beauty routine dei gentlemen italiani: Cristian Cavagna, imprenditore e...
Read More

Rispondi