Tintarella di luna

Per le amanti della tintarella un sito e una app che vi aiuteranno ad abbronzarvi senza rimetterci la pelle….

Per le tecno addicted con la passione della tintarella ecco un portale da consultare: si chiama Solesicuro, ed è nato dalla collaborazione tra Aideco, Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia, e Omia, specializzata in prodotti naturali ed eco biologici. Il portale è ricco di info utili come il test per scoprire proprio fototipo, tutto ciò che c’è da sapere su rischi e benefici dell’esposizione al sole,  sui solari ecocompatibili, sul corretto utilizzo di prodotti specifici, e molto altro ancora. Da consultare prima di un week-end al mare, anche perchè se è vero che prendere il sole fa bene all’umore, abbassa la pressione arteriosa e aiuta la sintesi della vitamina D, è nello stesso tempo se preso negli orari sbagliati e in modo prolungato deleterio per la pelle.

Oltre al portale dedicato alle fan dell’abbronzatura è appena uscita sul mercato una app dal titolo evocativo Salvati la pelle, che permette di conoscere l’intensità dei raggi del sole ed è realizzata dalla Fondazione Melanoma. Dotata di GPS, rivela il tempo di esposizione alle radiazioni UV senza danni e consiglia quale tipo di protezione utilizzare: dal classico cappellino, alla maglietta fino ad arrivare alle crema solare. Si scarica gratuitamente dall’Apple Store su Iphone e Ipad. Ma nei prossimi mesi è prevista anche la versione Android.

Be first to comment

Rispondi